09.02.2019 14:05

CONVERSANO E LA CILIEGIA A GIUGNO di Giovanna De Giglio

Appuntamento a  giugno con “ l’oro rosso di Puglia”. A Conversano, graziosa cittadina nel sud – est barese, si festeggia la ciliegia, quella grande, rotonda, carnosa, attesa con trepidazione dai golosi del primo frutto primaverile.
E’ proprio qui a Conversano che si concentra la produzione pugliese di ciliegie ( 3500 ettari di coltivazione a ciliegio, circa il 40% del territorio agricolo ) che fa salire la Puglia in vetta alla classifica delle regioni italiane produttrici del frutto rosso.
Per l’occasione nel centro storico, in particolare in corso Morea, nei pressi del bellissimo Castello, saranno allestiti una ventina di padiglioni coperti per l’esposizione, la vendita, la degustazione di ciliegie, tra cui la qualita’ migliore  “ la ferrovia”.
Per una spesa piu’ consistente che va oltre i tradizionali cestini e le simpatiche confezioni regalo  si puo ‘ andare  direttamente alle aziende  produttrici e ai punti vendita di ortofrutta.. Ecco qualche suggerimento: Azienda d’Orazio, via dell’Ulivo 1, zona annonaria, Conversano tel .080 -4955422; Di Palma Food, via del Ciliegio, zona annonaria, Conversano tel. 080. 4954386 ( su prenotazione); Fruttaviva, via dell’Ulivo n. 3 tel. 080. 4958227 , Conversano; Ok Frutta, via Bari 44 tel. 080. 4959000 , Conversano.
Per un tour guidato della citta’ alla scoperta di ricette a base di ciliegie c’e’ l’Associazione “ La Puglia e’ servita “ che per l’occasione organizza una passeggiata in campagna , con sosta  e pranzo  in masseria tipica, dove si puo' assaggiare un menu  con formaggio fresco abbinato ad  una passata di ciliegie , biscotti con ciliegie e pasta di mandorla, ricotta al forno con ciliegie, il tutto accompagnato dallo cherry wine ( bevanda a base di vino e ciliegie selvatiche).
Ma quello che fa della festa un evento curioso da segnalare e’ “ l’asta delle ciliegie “ ( presso mercato ortofrutticolo in via San Donato, zona annonaria, orario 8 -13 / 15 – 18) Si tratta di una tradizione antica, di origine contadina, oggi ancora viva. Vale la pena  assistere alla “ colorita”  contrattazione tra gli operatori d’asta( circa 12 aziende  che fanno da intermediazione tra    produttori e grosse aziende di esportazione ) ed agricoltori che arrivano al mercato con grossi camion  carichi di ciliegie. Le piu’ quotate? Quelle con una pezzatura maggiore ( intorno ai 9 grammi), con buccia di colore rosso intenso vinoso e polpa di colore rosa consistente.  L’andamento dei prezzi varia a seconda del  raccolto che puo’  essere scarso per fattori climatici sfavorevoli . Le qualita’ vendute sono: la  Bigarreau Burlat ( la prima a maturare), la Giorgia, la Ferrovia (quella piu’ richiesta per la drupa piu’ croccante ed il colore piu’ intenso)   e  la Forli’ destinata all’industria dolciaria.
Una curiosita’. La pralina di cioccolato fondente al liquore  famosa in tutto il mondo, all’interno ha una morbida ciliegia  che proviene per lo piu’ dai ciliegeti di Conversano.

                                                             

Come si raggiunge
Autostrada A14 Bologna – Bari , uscita Bari. Da qui, prendere ss.16  bis direzione Brindisi, uscita Cozze, poi proseguire per Conversano .

 

—————

Indietro


Contatti

DIARI DEL VIAGGIATORE

Via Giotto 3/b
Bitritto (Ba)
70020


+39.3385409053