26.08.2012 11:11

Gli outlet, una passione

Sarà perché c'è la crisi, sarà perché soddisfano il desiderio di shopping firmato strizzando l'occhio al portafoglio, sarà perché rappresentano uno dei tanti aspetti del Made in Italy, fatto sta che gli outlet sono un fenomeno in crescita, che richiama molti visitatori - cittadini ma anche turisti- nei luoghi deputati allo shopping.

Il successo si registra sia presso gli spacci aziendali, da cercarsi con una certa abilità fra i capannoni industriali, che presso i centri organizzati per l'acquisto, con tanto di servizio navetta da Firenze.

Famoso anche fra i visitatori stranieri The Mall a Leccio, vicino a Reggello, dove si possono acquistare Gucci, Tod's, Armani e altre prestigiose firme della moda italiana; a Incisa Valdarno si può trovare Dolce e Gabbana mentre appena fuori provincia, a Montevarchi, si fanno acquisti all'outlet di Prada.

Questo restando nella parte a sud di Firenze; spostandosi nella zona industriale della piana, fra Firenze e Prato, si trovano Malo, specializzato in cachemire, Conte of Florence, per l'abbigliamento classico e sportivo, la griffe trendy di Roberto Cavalli o la raffinata maglieria di BP studio.

Da non dimenticare il centro commerciale più amato dai fiorentini, Barberino Designer Outlet, situato all'altezza dell'uscita autostradale Barberino di Mugello sull'A1.

Un elenco quasi esaustivo di outlet presenti nel nostro territorio può essere trovato qui.

L'elenco degli outlets nei dintorni di Firenze.

 

 

 

 

—————

Indietro


Contatti

DIARI DEL VIAGGIATORE

Via Giotto 3/b
Bitritto (Ba)
70020


+39.3385409053